Ti sei mai chiesto perché Instagram ha così tanto successo? Perché un’immagine vale più di mille parole! Chissà quante volte avrai sentito pronunciare questa frase…

Ma… per quale motivo un’immagine vale più di mille parole? La risposta è semplice: perché un’immagine ha il potere di legarci indissolubilmente ad una sensazione e, a differenza delle parole, non necessita di traduttore perché è comprensibile in qualsiasi lingua del mondo.

Oltre 300 milioni di persone usano Instagram per esprimere i propri interessi. Puoi fare lo stesso per il tuo business: raccontare tramite le immagini la storia della tua azienda. A patto che tu lo faccia usando la strategia corretta!

 

Sapevi che utilizzare Instagram per il business è più “un’arte” che “una scienza esatta”?

Oltre alle buone pratiche, sul rovescio della medaglia ci sono gli errori comuni che tornano molto utili e che, una volta corretti, possono aiutarti a raggiungere il successo sull’app social fotografica più famosa! Controlla subito la lista dei 5 errori più comuni che le imprese commettono su Instagram e verifica se puoi apportare dei miglioramenti al tuo profilo.

instagram business strategy

 

Vuoi scoprire se stai combinando un disastro su Instagram?

Ma ti avverto… potrebbe essere imbarazzante sapere che finora hai fatto alcune figuracce con i tuoi clienti che ti seguono su questo social!

Quindi ecco la mia raccomandazione: continua a leggere questo post con il tuo drink preferito in mano e un sottofondo di musica soft ヅ – il mio è un’acqua tonica con una fettina di limone ascoltando Ed Sheeran – Thinking Out Loud. E il tuo? 

OK! Adesso iniziamo. E’ del tutto comprensibile se scopri che stai commettendo alcuni errori. A volte ci troviamo troppo vicini al problema che non riusciamo a vedere quello che c’è sulla punta del nostro naso!

La cosa importante è che, continuando a leggere questo post, saprai cogliere l’opportunità di migliorare la tua presenza su Instagram, ottenendo maggiore visibilità e raggiungendo gli obiettivi del tuo business.

 

N.O 1 – IL TUO PROFILO E’ PRIVATO

I profili Instagram personali possono essere privati. Ma il profilo aziendale… privato?!

Vedo questo errore di continuo su Instagram e mi chiedo: “Che cosa fa questa azienda, esattamente, dato che sente il bisogno di nascondersi dal mondo esterno?…” e così non sono affatto ispirata a cliccare su +Segui del suo profilo!

Se usi Instagram per il tuo business devi avere un profilo pubblico. #fine Condividi il Tweet

 

N.O 2 – LA TUA BIO E’ INSIGNIFICANTE (O INESISTENTE)

Sfatiamo subito il  mito che inserire nella bio la dicitura “Se mi segui ti riseguo” aumenta in modo esponenziale il numero dei tuoi follower. Sei un teenager? Ah, allora OK! Questa dicitura per te va bene. Altrimenti è semplicemente triste e inutile.

Andiamo avanti. Hai esattamente 150 caratteri a disposizione per dire a tutti quelli che visitano il tuo profilo chi sei e perché dovrebbero seguirti. Nella tua bio puoi anche inserire il link al tuo sito web, al tuo blog, ecc. Usa questo spazio con saggezza e strategia. Pensa alla tua area di testo bio come un potente strumento da utilizzare per persuadere le persone a seguirti.

 

N.O 3 – USI GLI HASHTAG A MO’ DI DECORAZIONI

Gli hashtag aiutano a categorizzare le foto in modo che le persone possano trovarle. Vedo molto spesso 3 errori comuni sugli hashtag commessi dalle aziende.

UNO : non utilizzano affatto gli hashtag

DUE : utilizzando gli hashtag sbagliati

TRE : utilizzano gli hashag in modo errato

Mi sto ancora chiedendo quale dei tre possa essere l’errore peggiore… In realtà, ultimamente ho ricevuto tantissime domande sull’uso degli hashtag, ed ho scoperto che c’è molta confusione sull’argomento. Per questo sto pensando che uno dei miei prossimi post potrebbe riguardare consigli e suggerimenti per l’uso corretto del famoso cancelletto… Che ne pensi? Potrebbe esserti utile? Se pensi di sì, scrivimelo nei commenti di questo post e… #staytuned!

In breve, la storia è questa: è fondamentale utilizzare hashtag su ogni foto per dare visibilità ai contenuti che pubblichi e per essere scoperti anche (e soprattutto) dalle persone che non ancora ti seguono su Instagram. Ma per fare questo devi usare gli hashtag giusti (e nel modo giusto) per il tuo business. Non è proprio il caso di inserirli a casaccio copiando qui e lì qualche hashtag che hanno usato altri utenti (Aaahrg!) del tipo: #sun #me #boy #smile, se questi c’entrano poco o nulla con il tuo brand.

 

N.O 4 – NON HAI NESSUNA STRATEGIA VISIVA

Il tuo obiettivo è di utilizzare Instagram per il tuo business? Allora hai bisogno di una strategia. Pubblicando qualunque cosa ti passa per la testa semplicemente appena hai un attimo di tempo non solo è inutile, ma dai l’esatta impressione che stai improvvisando, quindi di essere poco professionale.

social media strategy instagram

E’ necessaria una vera e propria strategia di comunicazione basata su contenuti visivi, una pianificazione e una programmazione dei post. 

Su Instagram la strategia visiva è la Mappa per raggiungere il Successo. Condividi il Tweet

Devi individuare con esattezza cosa intendi comunicare alle persone e creare il messaggio attraverso contenuti visivi. Una buona strategia visiva include tutto, dai filtri utilizzati per le foto, allo stile della bio, alle didascalie. Non avendo pianificato nulla, raggiungere gli obiettivi del tuo business sarà decisamente stressante (e probabilmente non ci riuscirai).

 

N.O 5 – TUTTO GIRA INTORNO A TE

Vodafone magari ce lo ha fatto credere… ma ti assicuro che non è proprio così!

Certo, stiamo parlando del tuo business. E’ quello che tu sei, è quello che sai, è ciò che vendi. Ma prova per un attimo a guardare la cosa con distacco e da un altro punto di vista.

Non puoi semplicemente fare tap sull’app di Instagram, postare qualcosa su un nuovo servizio o il tuo ultimo prodotto, o una foto di quello che stai mangiando a pranzo e… chi si è visto si è visto! E sparire fino quando non avrai tempo (o voglia) di pubblicare qualcos’altro su di te (o sulla tua azienda).

Instagram, come tutti i social, si nutre di condivisione, collaborazione e partecipazione. Questo è il motivo per ha così tanto successo. Ti svelo un segreto: l’alleato più potente per il tuo business è la comunicazione con le persone!

Dedica con costanza una parte del tuo tempo alla comunicazione online (e se non hai tempo, assumi qualcuno che lo faccia per te). Questa parte di Instagram parecchie aziende spesso la dimenticano. Si focalizzano soltanto a creare contenuti, pubblicare foto, ecc. Sicuramente è fondamentale ma, dopo aver passato il tuo tempo a creare la tua migliore presenza nel mondo di Instagram, il passo successivo è uscire, iniziare a bussare alle porte dei tuoi vicini (potenziali clienti) e presentarti.

Crea una relazione con gli altri, di interesse sincero verso di loro. Poi (e sottolineo poi) invitali a vedere quello che offre la tua azienda. Ti sorprenderai a scoprire quante persone riuscirai a coinvolgere con questo metodo!

Dai valore al tuo brand con il marketing strategico su #Instagram. Condividi il Tweet

 

Adesso, questo è il lavoro da fare:

Accedi al tuo profilo Instagram, fai una rapida verifica e correggi i tuoi errori.

Inoltre, questa settimana dedica un po’ del tuo tempo a Instagram, fissa il tuo obiettivo di business e crea engagement con nuove persone del tuo mercato di riferimento. Segui i profili di alcuni influencer del tuo settore e commenta ciò che pubblicano, scrivendo ad esempio cosa ti piace del loro post.

Questa lista di ti è stata utile per migliorare la tua presenza su Instagram? Se sì, sono molto orgogliosa di te e ti ringrazio se vorrai condividere questo post sul social che preferisci, cliccando su una delle icone qui sotto:

Se invece hai compreso le potenzialità di un buon lavoro fatto su questo social ma non hai molto tempo da dedicare a Instagram, la soluzione migliore è quella di affidare la gestione del tuo account ad esperti di social media marketing. Conta su di me! Contattami.

Ehi!… Mi pare di sentire un “Ah-ha-ah!”… Mi sto perdendo qualcosa?… Per caso ti è scappata una gran risata guardando il tuo profilo Instagram “Tutto Intorno a Te”?…

Ti va di condividere la tua esperienza con me? Scrivimi nei commenti qui sotto!

firma-mr

 

La fonte di questo post è sul blog di Small Talk Social

Mi occupo di Digital branding e Strategie di marketing online, Graphic e Web design, Web reputation analysis e ICT Training. Sono Hootsuite Ambassador [volunteer], socio AIP – Associazione Informatici Professionisti, graduate Twitter Flight School e… adoro il mio lavoro❥ Colleghiamoci sui social!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *